si ringraziano il fotografo Luciano Usai e Stefano Russo
Get the Flash Player to see this rotator.