Locandina

Sconcerto per l’Ambiente”, spettacolo musicale per la salvaguardia del Pianeta, è stato organizzato dall’associazione di volontariato ONLUS we have a dream il 21 novembre 2009, presso il teatro Orione di Roma.

L’iniziativa di beneficenza dedicata all’Ambiente, il cui titolo è un gioco di parole tra “concerto” e “sconcerto” per sottolineare lo sgomento che proviamo di fronte ai disastri ambientali a cui stiamo assistendo, ha ricevuto il patrocinio e il contributo della Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio.

Con il contributo dei gruppi cover FLOYDIAN MEMORIES, accompagnati dalla voce di Silvia Crescentini e dal sax di Lorenzo Perracino, e QUEENALIVE, è stata realizzata una serata musicale con i più bei brani dei Pink Floyd e dei Queen, ai quali sono state affiancate altre forme di arte e spettacolo.

Ospite della serata, il dott. Stefano Montanari, ricercatore ed esperto nel campo delle nanoparticelle e delle patologie da queste causate, autore dei libri Il girone delle polveri sottili, Rifiuto: riduco e riciclo e Il futuro bruciato, ha affrontato la tematica degli inceneritori per informare le persone sulla pericolosità degli stessi e sulle possibili alternative.

Nel foyer del teatro è stata allestita una mostra di vignette di Simona Bassano di Tufillo tratte dal suo libro sulla questione rifiuti Star Trash – sacchetti in mondovisione e sono state esposte le ceramiche di Cinzia Catena, le cui forme echeggiano le emozioni umane di fronte al continuo divenire della Natura.

A tutti gli spettatori è stato consegnato il volantino “Termovalorizzatori?!”, sul tema dell’incenerimento dei rifiuti, realizzato da we have a dream.

Sono venuti a vedere lo spettacolo più di 400 spettatori!

E’ stato realizzato un ricavato netto di 419,79 euro di cui 312,00 euro sono stati utilizzati per acquistare materiale da laboratorio destinato al centro di ricerca Nanodiagnostics del dott. Montanari, la cui ricerca è effettuata senza l’uso di animali.

Il resto del ricavato della serata sarà utilizzato dall’Associazione per la realizzazione di nuove iniziative informative e di sensibilizzazione.

we have a dream ringrazia tutti gli artisti e i professionisti che, condividendo le finalità della serata, hanno scelto di collaborare a titolo gratuito all’iniziativa e tutti coloro che hanno contributo alla realizzazione dello spettacolo:

  • i FLOYDIAN MEMORIES: Raffaele Annunziata chitarra e voce, Simone Bonanni voce, Paolo Canzoni chitarra, Silvia Crescentini corista e voce solista su “The great gig in the sky”, Roberto De Santis batteria, Alessandro Di Meo basso, Massimo Minissale tastiere e voce, accompagnati da Lorenzo Perracino al sax;
  • i QUEENALIVE: Michele Bianchi batteria, Daniele Cheloni tastiere e cori, Fabrizio Di Liberto chitarra e cori, Giuseppe Montoro basso e cori, Pierluca Possamai voce;
  • il dott. Stefano Montanari per l’intervento sulla tematica degli inceneritori che, grazie alla sua grande conoscenza e professionalità scientifica unita alle ottime capacità di oratore, ha riscosso l’interesse di tutti i partecipanti;
  • Caterina Lucia Costa e Simone Schiavetta, che hanno portato l’eleganza e l’energia del flamenco ballando una coreografia di Caterina Lucia Costa sulle note di “Innuendo” dei Queen;
  •  Stefano “STAR” Arditi, che si è esibito nelle sue provocatorie e originali magie su “Shine on you crazy diamond” dei Pink Floyd e su “A kind of magic” dei Queen e ha realizzato il disegno luci dello spettacolo;
  • Sara Laurenti e Pierfrancesco Scannavano, che hanno recitato una scena liberamente tratta da “Romeo e Giulietta” di Shakespeare sulle note di “Who wants to live forever” dei Queen;
  • l’Astra Roma Ballet Junior di Diana Ferrara: Luisa Aruanno, Serena Birtolo, Michela Natolli, Cialì Sposato, Francesca Zavattaro, che si sono esibiti su “Shine on you crazy diamond” dei Pink Floyd, su una coreografia di danza contemporanea del coreografo Antonio Orlando;
  • il fotografo Luca Bisson, lei cui foto sono state proiettate sulle note di “Breathe” dei Pink Floyd;
  • il fotografo Luciano Usai, le cui foto sono state proiettate sulle note di “Money” dei Pink Floyd e che ha fotografato i più bei momenti dello spettacolo;
  • David Gramiccioli, conduttore di Tele Radio Stereo e portavoce del dott. Montanari, che ha presentato la serata;
  • la vignettista Simona Bassano di Tufillo, in arte sbadituf, e la ceramista Cinzia Catena, che hanno esposto nel foyer del teatro le loro opere dedicate all’Ambiente;
  • Diego Santagata e Antonio Caprari, che hanno realizzato le interviste riportate sul sito dell’Associazione;
  • Enrico Petronio, che ha curato il coordinamento artistico dello spettacolo;
  • Nicola Montingelli, fonico audio di sala, e Luigi Acciarri, aiuto fonico;
  • Emiliano Alleva e Alessia Santucci, che hanno effettuato le riprese video dello spettacolo, e il loro collaboratore Stefano Camaioni;
  • Paolo Canzoni, che ha realizzato il video proiettato sulla musica di “Echoes” dei Pink Floyd e il video a cura di we have a dream “Vorremmo foste qui” proiettato durante il bis “Knockin’ on heaven’s door” di Bob Dylan eseguita nella versione dei Guns n’ Roses;
  • i Volontari che ci hanno aiutato nella realizzazione dell’evento: Stefano Russo, Nayeli Zacarias e Floriana Terracciano;
  • i Vigili del Fuoco volontari che hanno effettuato il servizio di assistenza di vigilanza;
  • la Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio per aver concesso il patrocinio e il contributo allo spettacolo;
  • Peppe Mariani, Presidente della Commissione Politiche Giovanili e Politiche Sociali della Regione Lazio, per aver partecipato alla serata;
  • i sostenitori della iniziativa: Ecoradio la voce del pianeta 88.300 FM, Il faro di Alessandria Associazione Culturale per l’Arte, l’Immagine, la Comunicazione, Centro Musicale Roma strumenti musicali e impianti Alta Fedeltà, EHT Italia pannelli solari, Fotociak laboratorio fotografico, Flore You emozioni floreali, San Paolo libreria cartoleria, Verdesativa prodotti cosmetici e borse in canapa, Servizi.it Information Tecnology software personalizzati;
  • la scuola Insieme per fare per aver gentilmente messo a disposizione dell’Astra Roma Ballet Junior la sala prove;
  • tutte le persone che sono venute a vedere lo spettacolo e che, come noi, hanno un sogno.

 

           

ascolta lo spot

  ascolta l'intervista di Ecoradio a we have a dream - 1a e 2a parte

Programma

          

Foto

          

Video

          

incenerimento dei rifiuti

guarda il programma

 

 

guarda le foto

 

 

 guarda i video

 

 

vai al settore

incenerimento dei rifiuti

video Vorremmo foste qui  

Bilancio

 

Star Trash

  dichiarazione di Stefano Montanari

guarda il video

Vorremmo foste qui

 

guarda il bilancio

 

  guarda il libro STAR TRASH

di Simona Bassano di Tufillo

 

guarda la dichiarazione

di Stefano Montanari