Locandina

Il 25 ottobre 2008 è andato in scena "da Noi Uomini", spettacolo-concerto di Enrico Petronio, organizzato dall’associazione di volontariato we have a dream presso il Teatro Orione di Roma, con il patrocinio del IX Municipio e della Regione Lazio.

Su una scena moderna, un palco nero con pochi oggetti scenici, accompagnato dalle note del gruppo musicale “The Kids”, Enrico Petronio ha dato vita ad alcuni dei più grandi e famosi personaggi femminili del teatro di tutti i tempi, interpretando il dramma della maternità, di un amore mancato, di un pensiero, attraverso parole femminili impersonate da un uomo che resta uomo, ma che si cala in queste donne ed indaga, per capire a fondo, forse per migliorarsi, per dar voce ai torti e sentimenti.

La serata è stata un’occasione per riflettere sui diritti delle donne attraverso l’intervento di Elena Liotta, psicoterapeuta e scrittrice, e la diffusione del materiale informativo di we have a dream.

Nel foyer del teatro sono state allestite una mostra di vignette su alcuni aspetti della odierna condizione femminile, gentilmente concesse dalle vignettiste Simona Bassano Di Tufillo e Annì Barazzetti, e una esposizione di sculture in ceramica di Cinzia Catena.

E’ possibile richiedere i libri A modo mio di Elena Liotta, Burka! di Simona Bassano Di Tufillo e Topastro di Annì Barazzetti contattando l’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Parte del ricavato della vendita dei libri servirà a sarà devoluto all’Associazione per la realizzazione di campagne informative e di sensibilizzazione.

 

Sono venuti a vedere lo spettacolo 167 spettatori.

L’incasso della serata è servito a sostenere le spese di organizzazione dell’evento.

 

we have a dream ringrazia tutti gli artisti e i professionisti che, condividendo le finalità della serata, hanno scelto di collaborare a titolo gratuito all’iniziativa e tutti coloro che hanno contributo alla realizzazione dello spettacolo:

  • l’attore e regista Enrico Petronio, che ha ideato e realizzato il progetto di accostare i grandi drammaturghi classici all’arte e alla musica dei nostri giorni, per dipingere, uno dietro l’altro, un volto di donna diverso, una storia, un dramma;
  • Diana Manea e Barbara Esposito che hanno recitato a fianco del protagonista;
  • Claudia Carlone, voice over in “Signora”;
  • Massimo Fanelli, presentatore della serata;
  • il gruppo musicale The Kids, composto da Fabrizio Cafini al basso, Giuliano Mottola alla chitarra e Andrea Tiddi alle percussioni;
  • Elena Liotta, che con il suo intervento tecnico ha fornito le motivazioni sociali che sono alla base della discriminazione e della violenza nei confronti delle donne e ha proposto possibili soluzioni per disincentivare comportamenti violenti o prevaricatori e vivere nel reciproco rispetto;
  • Simona Bassano di Tufillo e Annì Barazzetti, che con le loro vignette intelligenti e ironiche hanno evidenziato alcune tra le prevaricazioni a cui sono soggette le donne;
  • Cinzia Catena che ha abbellito il foyer del teatro con le sue sculture dedicate al femminile;
  • Diego Santagata e Antonio Caprari che hanno realizzato le interviste agli spettatori;
  • Anna Marchetti che ha scritto per “da Noi Uomini” la poesia riportata nei volantini informativi;
  • i fotografi Luciano Usai e Luciana Paris che con le loro foto hanno documentato i più bei momenti della serata e dello spettacolo;
  • i Volontari che ci hanno aiutato nella realizzazione dell’evento: Stefano Russo, Daniela Bianchi, Manuela Valenza, Chiara Farinelli, Giulio Rosati, Francesca Babini, Stefano Militare, Patrizia Tosto, Nayeli Zacarias, Maria Luisa Russo;
  • i Vigili del Fuoco volontari che hanno effettuato il servizio di assistenza di vigilanza;
  • l’Assessorato alla Cultura, Spettacolo e Sport della Regionale del Lazio e il IX Municipio del Comune di Roma per aver concesso il patrocinio allo spettacolo;
  • i sostenitori della iniziativa: l’asilo nido e scuola materna Istituto Santa Teresa, la società di servizi informatici Management Technology Group srl, l’agenzia di viaggi Bollati Tours di Cat Travel sas, il negozio di elettronica Infotecnica rp, il ristorante vegetariano Il Margutta e il negozio di tessuti Non solo moda;
  • tutte le persone che sono venute a vedere lo spettacolo e che, come noi, hanno un sogno.

 

 

 ascolta lo spot

Programma

          

Foto

          

Video

          

diritti delle donne

guarda il programma

 

 

guarda le foto

 

 

guarda i video

 

 

vai al settore

diritti delle donne

             

video Volti di donna
 

Bilancio

 

vignette Topastro

  Burka!

guarda il video

Volti di donne

 

guarda il bilancio

 

 

guarda le vignette di Topastro

di Annì Barazzetti

  guarda il libro BURKA!

di Simona Bassano di Tufillo